Officina Genitori :: Leggi il Topic - Nulla osta per trasferire un alunno da una scuola pubblica

   Login  
   Policy | Copyright | Privacy
Contatti   Mappa del sito   Sostienici
   Profilo    NOVITÀ   
Registrati  
CLICCA QUA PER AGGIORNARE LA PAGINA
Indice > Il mondo della scuola
Nulla osta per trasferire un alunno da una scuola pubblica
Nuovo Topic    Rispondi
    Precedente | Successivo  
   
inviato: 12/01/10 11:36   Rispondi
Frency
Registrato: 05/11/05
Profilo Rispondi citando
Se i genitori di un alunno decidono per qualsivoglia motivo di trasferire il proprio figlio da una scuola oubblica devono compilare un foglio che si chiama "Richiesta di nulla osta"...

A me questa cosa lascia perplessa: non mi sembra espressione di un modo di vivere la scuola democratico.
Cioè, mi chiedo, in che caso una scuola ha il diritto di impedire il trasferimento di un alunno?....
Non sono i genitori che hanno la patria potestà?

Che ne pensate? Maestre e insegnanti, avete qualche chiarimento in proposito?
 
     
   
inviato: 12/01/10 11:45   Rispondi
Frency
Registrato: 05/11/05
Profilo Rispondi citando
 
     
   
inviato: 12/01/10 11:54   Rispondi
Frency
Registrato: 05/11/05
Profilo Rispondi citando
e questo

"Domanda

Vorrei cambiare scuola a mio figlo dalla scuola elementare statale alla scuola elementare paritaria nello stesso circolo didattico. Il dirigente della scuola statale si rifiuta di concedermi il nulla osta. Come devo fare per averlo?

Risposta

Il rilascio del nulla osta da parte del dirigente scolastico della scuola di provenienza costituisce atto dovuto, non essendo il diritto al trasferimento, in capo a chi esercita la potestà genitoriale nei confronti dell'alunno, suscettibile di limitazioni. Fermo restando l'obbligo, in testa al soggetto esercente la potestà genitoriale, di motivare e documentare la richiesta. La normativa di riferimento è costituita dalla circolare ministeriale n.400 del 31 dicembre 1991. L'eventuale rigetto può essere impugnato davanti al Tar (Tribunale amministrativo regionale) entro 60 giorni dalla formazione del provvedimento di diniego o del silenzio rigetto."
 
     
   
inviato: 12/01/10 12:24   Rispondi
Frency
Registrato: 05/11/05
Profilo Rispondi citando
Frency ha scritto:
Ho trovato questo
http://genitoricrescono.com/nulla-osta-trasferimento-scuola/



Interessante il sito.... genitoricrescono.com
 
     
   
inviato: 12/01/10 12:43   Rispondi
Frency
Registrato: 05/11/05
Profilo Rispondi citando
Insomma, più leggo nei vari forum, più mi convinco che questa normativa è errata, come dimostrano anche i provvedimenti del TAR.
Sono certa che quando i nostri nipoti andranno a scuola questa norma antidemocratica e lesiva dei diritti dei cittadini e delle cittadine "LIBERE" sarà modificata.
Magari in :"Richiesta di documentazione per trasferimento di alunno ad altra scuola"
 
     
   
inviato: 12/01/10 13:20   Rispondi
Lallabis
Registrato: 27/10/05
Profilo Rispondi citando
Penso che ogni genitore debba avere la possibiltà di mandare i propri figli a scuola dove pensa che sia meglio.
Noi abbiamo dovuto chiedere il nulla osta per trasferire i nostri figli, ma devo dire che ci è stato concesso senza problemi (probabilmente non vedevano l'ora che ci togliessimo di torno Very Happy ).
 
     
   
inviato: 12/01/10 13:54   Rispondi
Tweety
Registrato: 17/08/06
Profilo Rispondi citando
Superiori, la preside non me lo voleva concedere... alla fine me lo ha firmato il vice... (ero già maggiorenne)
 
     
Indice > Il mondo della scuola Nuovo Topic   Rispondi
Pagina 1 di 1

© officinagenitori.org