Petto d'anatra al vino, arancia e miele

Ingredienti

  • 1 petto d'anatra da 500 gr
  • 1 arancia naturale
  • 50 gr di scalogno
  • 1 spicchio d'aglio
  • 60 gr di sedano verde
  • 40 ml di vino rosso corposo
  • 20 gr di miele di fiori d'acacia
  • 10 ml di olio Extra vergine di Oliva
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale e pepe nero

Preparazione

Con un coltello incidi la pelle del petto d'anatra, disegnando una griglia con linee trasversali, in modo tale che la carne possa cuocere bene anche all'interno.
Sbuccia lo scalogno e tritalo grossolanamente. Grattugia la scorza dell'arancia (solo la parte colorata) sulla carne, aggiungi sale e pepe. 
Trasferisci la carne in una padella antiaderente, appoggiandola dalla parte della pelle e rosolala nel suo grasso per almeno 2 min, unisci poco olio, l'aglio, il sedano a dadini, lo scalogno tritato; dopo due minuti elimina l'aglio e unisci il vino, il miele ed il rosmarino e prosegui la cottura altri 2 o 3 minuti finché la pelle avrà assunto un bel colore; gira il petto dal lato della carne e cuocilo per 3 min circa.
Aggiusta di sale e di pepe, togli dalla padella e tieni in caldo, elimina il rosmarino e versa il condimento di cottura nel bicchiere del mixer e frulla grossolanamente, rimetti in padella e fai ridurre sul fuoco, in modo da ottenere una salsa dalla densità desiderata.

Il piatto si accompagna agli sformatini di spinaci e pinoli.

Pin It
Accedi per commentare