Torta montagna di ladyfrago

Ingredienti

  • Base di pan di Spagna o altra torta in teglia rettangolare
  • RKT (Rice Krispies Treat)
  • crema di burro
  • pasta di zucchero 2 panetti bianchi
  • crema a piacere

per la base (per una teglia 20x30cm circa)

  • 250 g fecola di patate
  • 300 g zucchero a velo
  • 5 uova
  • 1 busta di lievito
  • 100 ml olio di semi

per la montagna in RKT

  • 300 g di riso soffiato
  • 150 g caramelle marshmallows
  • 80 g burro

per la copertura 

  • 250 g burro molle 
  • 200 g zucchero a velo 
  • aroma

Procedimento

Lavora le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti con le fruste elettriche. Il composto deve montare e incorporare tantissima aria. Trascorsi i 10 minuti aggiungi poca per volta la fecola, il lievito ed infine l'olio di semi. 
Verrà un composto molto liquido. 

Versa nella teglia imburrata e infarinata e cuoci per circa 40 minuti a 150° in forno ventilato.
Sforna, lascia raffreddare e capovolgi la teglia su un vassoio o un piano di legno abbastanza ampio.

La montagna:
Sciogli il burro in una casseruola ampia.
Aggiungi le caramelle e abbassa la fiamma.
Lascia sciogliere lentamente le caramelle, mescolando di tanto in tanto: dopo circa 5 minuti si sarà formato un blob semiliquido.
A quel punto spegni la fiamma e versa i cereali nella casseruola sopra le caramelle sciolte.
Mischia vigorosamente con un cucchiaio di legno, si formeranno migliaia di fili collosi tra i chicchi di riso soffiato.
Fodera una ciotola grande con la carta forno e versaci il composto.
Pressa il composto e compattalo con le mani o con l'aiuto del dorso di un cucchiaio.
Lascia riposare nella ciotola per 10/15 minuti.
Capovolgi e sagoma con le mani, cercando di dare la forma gobbosa di una montagna.
Posiziona la montagna sulla base di pan di Spagna.

La copertura:
Lavora burro e zucchero con le fruste fino a ottenere una crema e aggiungi l'aroma scelto.
Spalma il tutto sulla base e la montagna.

La decorazione
Stendi la pasta di zucchero bianca in un foglio sottile e ricopri base e montagna, lisciando con le mani e tagliando l'avanzo con un coltello affilato.
Utilizza il resto della pasta di zucchero, suddividendola e colorandola, per realizzare lo sciatore, gli alberi e lo snowboard.
Usa eventualmente dei mikado spezzettati per dare una struttura interna al pupazzetto e agli alberi.

Foto di Eleonora Bettinelli

Pin It
Accedi per commentare