Cani da lettura

Gli animali domestici, in modo particolare il cane che spesso assume valenza di supporto sociale, sono da sempre una grande risorsa per l'uomo.

Basti ricordare i cani utilizzati per la pet therapy (terapia dolce basata sull'interazione uomo/animale) che trova ampia applicazione, negli ospedali, nelle case di riposo, con i bambini che soffrono di autismo, o nell'alleviare il peso della solitudine negli anziani, i cani addestrati a prestare soccorso in caso di terremoti e valanghe, i cani anti-droga o ancora i cani guida per i ciechi. 

Negli Stati Uniti attraverso il progetto R.E.A.D. (Reading Education Assistance Dog) ora sviluppato anche in Gran Bretagna, i cani vengono addestrati per essere affiancati ai bambini, durante i loro primi passi all'interno del mondo della lettura. 

Generalmente vengono usati i levrieri, sia perché abbaiano poco sia perché il loro pelo corto non favorisce le allergie, ma qualsiasi cane dall'indole docile, può essere addestrato in circa 5 mesi per diventare un "Read Dog" in grado di incoraggiare i bambini a leggere ad alta voce.

Sembra impossibile l'utilizzo del cane in questo campo visto che non sa leggere, eppure è perfetto perché oltre ad essere un amico fedele è un grande compagno di giochi silenzioso che sa ascoltare.

Infatti il suo compito è quello di stare al fianco dei bambini che leggono ad alta voce, rafforzando così la loro stima grazie al fatto che il cane non li corregge, non li giudica e non esprime giudizi, e soprattutto non ride di loro se sbagliano. Questo nuovo metodo sta ottenendo degli ottimi risultati soprattutto con i bimbi che hanno problemi di dislessia, balbuzie e altri tipi di handicap.

Pin It
Accedi per commentare

Le favolette di Alice

"Anche se non va nel paese delle meraviglie, l'Alice di Rodari porta a termine straordinari, inaspettati e simpaticissimi percorsi: la sua piccolissima statura le consente infatti di esplorare oggetti e angoli nascosti della vita quotidiana.

In famiglia ormai conoscono la sua predilezione per le avventure imprevedibili e non si stupiscono più delle improvvise scomparse e delle altrettanto prodigiose riapparizioni.

Rodari nascondeva in ognuno dei suoi personaggi un fondo di verità e con Alice il nostro favoloso Gianni sembra valorizzare la curiosità, che è una delle stupende, preziose qualità dell'infanzia."

 

autore: Gianni Rodari

editore: Einaudi Ragazzi

Genitori fatti ad arte. Prepararsi all'arrivo di un bambino

Questo libro è un diario, una storia, un prezioso scrigno di suggerimenti, idee, proposte, esercizi, riflessioni che accompagnano e si intrecciano al percorso che ogni donna e ogni uomo fanno nelle 40 settimane di attesa.

Dalla scoperta dell'esistenza di una nuova vita all'emozione del primo vagito.

Leggi tutto...

Il volo di Sara

In un grigio pomeriggio autunnale la piccola Sara scende dal treno che la porta insieme a tanti altri verso le baracche di un campo di concentramento.

Leggi tutto...