Disabilità. Siti utili

Una famiglia che vive la disabilità può avere necessità di informazioni specifiche, sui propri diritti ad esempio, o di condividere la propria esperienza per cercare confronto.

Officina Genitori ha selezionato alcune delle risorse web utili alle persone con disabilità o alle loro famiglie. Eccole.

Disabili.com portale tematico specializzato nella comunicazione a persone disabili, associazioni e addetti con 3 milioni di pagine lette al mese. 
In rete dal 1999, è testata giornalistica e i contenuti sono aggiornati quotidianamente. Ha anche una sezione forum e un blog.


Handylex.org È una testata giornalistica, un sito dove trovare informazioni e approfondimenti sulle tematiche legislative connesse alla disabilità. 
Sono a disposizione servizi di sportello on line per richiedere consulenza specifica e newsletter per ricevere circolari e novità su leggi e diritti.


Superabile.it è un "Contact Center Integrato" collegato all'Inail, costituito da un portale di informazione e di documentazione sulle tematiche della disabilità, aggiornato quotidianamente. 
Offre anche un servizio gratuito di consulenza telefonica, il Call Center SuperAbile, dispone di canali tematici e di un blog.


Superando.it, progetto della Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap (Fish), pubblica quotidianamente notizie ed approfondimenti su politiche, misure, buone prassi e opportunità nell'ambito dell'inclusione lavorativa, dell'integrazione ed inclusione scolastica, dell'accessibilità dei trasporti pubblici e privati e sulla fruibilità dei percorsi e degli edifici pubblici. 
Vi si trovano soluzioni, progetti, eventi e buone prassi per l'autonomia delle persone con disabilità.


Accaparlante.it Sito di informazione e documentazione sull'handicap, si propone come laboratorio culturale aperto sui temi dello svantaggio e della diversità. 
Dispone inoltre di una biblioteca specializzata, dove è possible usufruire di prestito libri gratuito.


Siblings.it Sito per sorelle e fratelli di persone con disabilità che vogliano confrontarsi e condividere la propria esperenza. Il Gruppo Siblings-onlus promuove gruppi di auto-mutuo aiuto, la partecipazione a seminari e convegni e la collaborazione con Enti e Istituzioni, con l'obiettivo di offrire ai fratelli e alle sorelle delle persone con disabilità la possibilità di esprimersi condividendo e confrontando le proprie esperienze personali; promuovere il sostegno alla famiglia; facilitare il dialogo tra gli specialisti per favorire un approccio integrato alla disabilità.

Pin It
Accedi per commentare

La vera storia del pirata Long John Silver

La biografia - raccontata in prima persona - di Long John Silver, il temibile pirata con una gamba sola dell'Isola del Tesoro, fatto sparire da Stevenson nel nulla che riappare ora vivo e ricco in Madagascar intento a scrivere le sue memorie.

E così ci si ritrova - adulti - a leggere una storia di pirati, con lo stesso gusto con cui lo facevamo da bambini, sognando ancora di porti affollati di vascelli, taverne fumose, tesori, arrembaggi, tempeste improvvise.

Ma non c'è solo questo, c'è anche la scoperta del mondo all'epoca della pirateria, i legami con il commercio ufficiale, le condizioni atroci dei marinai, i soprusi dei capitani, il codice egualitario dei pirati, le loro efferatezze e quelle contro cui si ribellavano.

 

Un grande affresco di un'epoca e di un mondo che ha sempre affascinato grandi e piccoli.

autore: Larsson Björn (traduzione K. De Marco)

editore: Iperborea

Il volo di Sara

In un grigio pomeriggio autunnale la piccola Sara scende dal treno che la porta insieme a tanti altri verso le baracche di un campo di concentramento.

Leggi tutto...

Il cammino dei diritti

Questo libro illustrato racconta in molto semplice ed immediato del lunghissimo percorso che in tutto il mondo uomini e donne di epoche diverse hanno fatto, nel riconoscimento dei diritti umani. Quando è stato, e dove è stato, che un Paese ha detto no ad una barbaria illuminando la strada non solo ai propri cittadini, ma anche al resto del mondo, perché potesse seguire il suo esempio?

Leggi tutto...