Bibliografia. Educazione sessuale

Spesso i genitori hanno delle difficolta ad affrontare con i figli argomenti importanti come la sessualità. Nonostante sappiano che basterebbe usare parole adatte alla loro età, l'argomento per alcuni risulta imbarazzante al punto tale che non lo si vorrebbe mai affrontare.
Eppure una corretta informazione deve incominciare in famiglia fin dalla prima infanzia, impartendo una corretta educazione sessuale, spiegando che cosa significa l'amore, l'affettività ed educando al sentimento.
Il miglior modo per rispondere a domande su argomenti legati alla sessualità è quello di leggere in compagnia dei vostri figli dei libri che affrontano l'argomento.
Scegliete un libro adatto all'età di vostro figlio, leggetelo in sua compagnia ad alta voce, rispondete con franchezza e semplicità alle sue domande, e vi renderete conto che è molto più "naturale" di quando non possa sembrare.


Età di lettura: da 4 anni 

AA.VV. "È arrivato un bebe" E. IdeeAli, 2006
Come nasce un bambino? Cosa fa nella pancia della mamma? Cosa succede durante il parto? Cosa accade quando il bebè torna a casa? Cosa può fare un bebè?
Questo libro ti fornirà tutte le risposte! Ti meraviglierai di quante cose potrai imparare sul concepimento e sulla nascita!

A. Nicholas "Dov'è finito Willy? La grande storia di un piccolo spermatozoo"Emme Edizioni, 2004
Willy è un piccolo spermatozoo e vive dentro il signor Rossi con altri trecentomila amici. La Grande Gara di Nuoto è alle porte e Willy deve allenarsi ogni giorno. Sa che per vincere il premio, un bellissimo uovo, dovrà nuotare molto velocemente. Alla fine della gara avverrà qualcosa di meraviglioso e assolutamente speciale. Un modo semplice e spiritoso per spiegare il concepimento ai più piccoli.

I. Fougère "I bambini non li portano le cicogne. Piccola enciclopedia della vita sessuale. 4-6 anni" Ed Emme, 2003
Questa piccola enciclopedia affronta in modo completo e obiettivo i problemi della sessualità, dal punto di vista scientifico e dal punto di vista relazionale. Raccontata sotto forma di storia, la vita sessuale è spiegata senza pregiudizi o tabù con illustrazioni chiare e divertenti.

K. Patty "Fatti con amore. Come nascono i bambini" Emme Edizioni, 2003
Come si fanno i bambini? Si fanno con amore! E se ai più curiosi questa risposta non basta, ecco il libro che fa per loro. Ci sono risposte chiare a tutte le domande dei bambini riguardo i misteri della nascita.

M. Manning "E io dove stavo?" Ed. Editoriale Scienza, 2000
Una tenera, rassicurante, spiritosa guida alle domande che ogni bambino si pone e pone su se stesso (o su un fratello/sorella in arrivo); la storia della nuova vita dal concepimento alla nascita. Ogni stadio è spiegato con illustrazioni efficaci e semplicità. 


Età di lettura: da 5 anni 

M. Teresa Zannin "Come nascono i bambini" Ed. Paoline 2008
Tenero racconto sui primi concetti di educazione sessuale: il concepimento, la gestazione, la nascita.

V. Facchini "Piselli e farfalline... Son piú belli i maschi o le bambine?" Ed. Fatatrac, 1999
L'autrice affronta un tema difficile, quello della cosiddetta "educazione sessuale". Lo fa con una modalità del tutto originale, tenendo conto delle reali curiosità dei bambini ai quali importa pochissimo sapere tutto dell'ovulo e dello spermatozoo, mentre sono invece estremamente interessati al proprio e all'altrui corpo, alle sue particolarità e alle differenze, all'"amore" e all'"essere innamorati". Ne viene fuori un libro sul sesso in cui paradossalmente non sono tanto gli adulti a "insegnare" ai bambini, ma i bambini a indicare agli adulti quello che vogliono sapere.


Età di lettura: da 6 anni 

R. Giommi "Io sono un bambino-Io sono una bambina" Ed De Agostini 2007
Un primo manuale di educazione sessuale che, con un linguaggio semplice e chiaro e illustrazioni divertenti, risponde a tutte le domande dei bambini sul mistero della nascita.

E. Asadi "Quando il cuore batte forte... Prime scoperte del corpo umano" La Biblioteca, 2006
Una dolcissima storia d'amore che accompagna i bambini alla scoperta di come siamo fatti. Le prime spiegazioni sulla vista, l'olfatto, il cuore, la digestione, la crescita e tanti altri semplici spunti per iniziare a comprendere le meraviglie del corpo umano.


Età di lettura: da 8anni 

L. Magni, R. Luciani "I nati ieri e quelle cose lì. Ovvero tutto quello che i ragazzini vorrebbero sapere sul sesso (ma col cavolo che qualcuno glielo ha spiegato)" Ed. Carthusia 2007
Quelli non proprio nati ieri, ma quasi, hanno mille idee per la testa sui fatti del sesso: i perché, i come, le leggende, le bugie, le paure, i confronti. E gli adulti non rispondono o sgridano, si imbarazzano oppure sono più complicati di un'enciclopedia! Ecco la storia di cinque simpatici "nati ieri" per avvicinare i bambini a questo argomento in modo divertente e delicato.


Età di lettura: da 9 anni

A.Pellai "Col cavolo la cicogna! Raccontare ai bambini tutta la verità su amore e sessualità" Ed. Centro Studi Erickson, 2009

Alice è una bambina di 9 anni che sta per veder nascere il suo primo fratellino. I suoi dubbi e le sue domande sono quelle di tutti i bambini che si pongono le prime domande sulla sessualità: "Perché la pancia della mamma diventa sempre più grande?", "Come ha fatto il mio fratellino a entrare in pancia e come farà a uscire?", "Anche io ero in pancia prima di nascere?", "Come fa il bambino a mangiare e respirare quando è nella tua pancia?". In questo libricino i bambini troveranno, oltre alla storia di Alice, giochi, filastrocche e spunti di riflessione che li aiuteranno a saperne di più sull'amore e sulla sessualità.

M. Castro Espín "Cosa succede nella pubertà?" Ed. Giunti Junior 2008
La pubertà è uno dei momenti più delicati e importanti della vita. Questo libro parla alle ragazze e ai ragazzi che stanno crescendo e, per la prima volta, si trovano di fronte a cambiamenti tanto importanti. Una piccola guida per chiarire dubbi e curiosità, per capire quanto complesso e allo stesso tempo prezioso sia questo periodo in cui tutto si trasforma: il proprio corpo, i rapporti all'interno della famiglia e il proprio ruolo nel gruppo di amici.


Età di lettura: da 10 anni 

D. Pierluigi "Educazione sessuale a fumetti!" Ed. Ancora 2009
Come nascono i bambini? E come nascono i genitori? Che c'entra il sesso con gli affetti e gli affettati? Perché le femmine certe volte hanno la luna storta? È vero che mostrare la pancia è molto sexy? Perché in televisione si parla di certe cose... sesso e volentieri? Guidati da To-Zoo e Citina, i protagonisti di questa striscia a fumetti, troverete un sacco di risposte su sessualità e amore, insieme a un po' di fosforo e molta fantasia. Scoprirete persino quanto eravate carini quando avevate il musetto di una microscopica blastocisti (ma non temete, i paroloni ve li spiega uno spassosissimo glossario).


Età di lettura: da 12 anni 

J. Carey "Essere le migliori, Segreti tra ragazze" Ed. Armenia 2011
Una raccolta di suggerimenti pratici che, in tono spigliato e umoristico, si sforzano di soddisfare tutte le curiosità delle adolescenti riguardo ai ragazzi e al sesso, e soprattutto a ciò che i loro coetanei vorrebbero davvero dalle ragazze. l'autrice spiega come affrontare le pulsioni e le emozioni legate al sesso, che normalmente si manifestano tra i giovani, e come respingere esperienze sessuali non desiderate; illustra inoltre la fisiologia dell'atto sessuale e l'uso dei contraccettivi, oltre a offrire utili consigli in caso di gravidanza.

H. Harris Robie "E ora parliamo di sesso" Ed EL 2010
Dubbi, domande, pensieri e sentimenti spesso tenuti nascosti fanno della pubertà un'età delicata e qualche volta difficile. Il corpo si trasforma e attorno a ogni cambiamento ruotano desideri, paure e comportamenti che non è sempre facile interpretare e indirizzare. 
Questo manuale di educazione sessuale intende aiutare ragazzi, genitori e insegnanti ad affrontare tutti gli aspetti biologici ed emotivi della sessualità, dalla pubertà al concepimento, dalla contraccezione all'AIDS, dai primi contatti sessuali alla formazione della famiglia. 

R. Giommi "Sesso under 18. Tutto quello che gli adolescenti vogliono sapere"Ed. Sperling & Kupfer 2010
Questo libro sul sesso è diverso da tutti gli altri: non è un manuale e non è un corso di educazione sessuale. Ma raccoglie le vere domande che si pongono i ragazzi e le ragazze. E dà risposte chiare, dirette, senza censure. Dai dubbi sulla fisiologia alle leggende metropolitane, ai tabù, alle paure riguardo la prima volta, l'identità sessuale, la contraccezione, l'orgasmo - i temi più caldi vengono esplorati con un linguaggio che non lascia spazio a incertezze, sia dal punto di vista femminile sia da quello maschile. Desiderio, timore, amore, segreti: in queste pagine c'è tutto ciò che pensano davvero gli adolescenti riguardo al sesso e ai sentimenti, senza filtri né interpretazioni "da adulti".

A.Frith, A. Larkum "Che cosa mi succede?" (ragazze), Usborne, 2007
Un libro dedicato alle adolescenti femmine per affrontare il periodo della pubertà, Attraverso un testo scorrevole vengono trattati diversi temi, quali l'igiene personale, le relazioni con gli amici e la famiglia, il cambiamento del proprio corpo, il bullismo, le droghe il sesso sicuro e il diritto di dire no.

A.Frith, A. Larkum "Che cosa mi succede?" (ragazzi), Usborne, 2007
Un libro dedicato alle adolescenti maschi per affrontare il periodo della pubertà, Attraverso un testo scorrevole vengono trattati diversi temi, quali l'igiene personale, le relazioni con gli amici e la famiglia, il cambiamento del proprio corpo, il bullismo, le droghe il sesso sicuro e il diritto di dire no.

P. Brenot "Arturo e Cloe s'innamorano. L'amore e il sesso spiegati agli adolescenti" E. Pisani 2006
Arturo e Cloe, studenti di prima media, si conoscono, si piacciono, si innamorano. Giorno dopo giorno scoprono l'amore, il sesso e la vita raccontando nel loro diario segreto ciò che li unisce e ciò che li separa, descrivendo i loro dubbi, le loro emozioni. Al racconto della storia d'amore tra i due ragazzi segue un'appendice nella quale il dottor Brenot, psichiatra e psicoterapeuta, risponde alle dodici domande più frequentemente poste dagli adolescenti.

F. Cigala Fulgosi, D. Di Sabatino "Amore senza bugie. La sessualità raccontata ai ragazzi" Nuove Edizioni Romane, 2003
In questo libro le autrici offrono una prima risposta alle mille domande che i ragazzi si pongono quando emergono in loro l'interesse per l'altro sesso e tutte le suggestioni e le difficoltà dei primi incontri. Il testo, lontano sia da un'idea dell'amore viziata dal sentimentalismo sia da una concezione dell'educazione sessuale ridotta a sola informazione tecnica, sottolinea come realtà fisica e realtà psichica intimamente fuse insieme siano, a partire dalla nascita, le due componenti essenziali della realtà umana che nel rapporto con l'altro trova il suo principale motivo di crisi e di realizzazione.


Età di lettura: da 14

S. Rondinelli "La nostra prima volta" Ed. EL 2010
Una grande città, un inverno livido di pioggia, uno squallido garage. Due mani voraci che le frugano sotto il maglione, senza amore. No. Non è cosi che aveva immaginato la sua prima volta Viola, occhi verdi, timida e determinata, il sogno di diventare fotografa. Non è cosi che aveva immaginato il suo incontro con il sesso, l'amore "dei grandi", che dovrebbe essere fatto di carne e fiato e sudore, ma anche di dolcezza. Daniele intanto sogna proprio lei, Viola, l'amore a prima vista, il sesso immaginato in mille gesti, baci e carezze sempre più intimi. Vorrebbe sapere se sono giusti o sbagliati quei sogni, vorrebbe trovare il coraggio di mettere a nudo cuore e corpo, mostrarsi per quello che è, sfidando il rischio di non piacerle, di essere respinto o magari deriso. Daniele e Viola si muovono l'uno incontro all'altra, circondati da persone che sembrano saperla lunga ma che spesso confondono la realtà con un mondo virtuale fatto di immagini vuote e bugiarde. Si muovono l'uno incontro all'altra, tra l'impazienza e la paura di "bruciare" la loro prima volta. 


Adulti:

J.Didier Vincent "Il sesso raccontato a mia figlia" Ed, Orme, 2011 
Una sorta di dialogo socratico tra un padre settantacinquenne e scienziato e una figlia di tredici anni ancora (quasi) completamente ignara di tutto ciò che riguarda il sesso, a parte ciò che ha già studiato a scuola o sentito dire dagli amici e dalla televisione. Con un linguaggio molto preciso, diretto e appassionato, e senza mai perdere di vista il proprio ruolo di padre, l'autore guida sua figlia (e il lettore) attraverso un'analisi di tutti gli aspetti pratici e fisiologici del sesso. Partendo dal presupposto che il sesso è il più universale degli atti - il gesto necessario che accomuna uomini, animali e tutti gli esseri viventi - descrive in modo puntuale il ruolo giocato dagli organi, dagli ormoni e dal cervello nell'atto e nell'orientamento sessuale, abbandonandosi anche a riflessioni poetiche sul rapporto tra l'amore e il trasporto fisico, immaginando tutte le situazioni in cui la ragazza potrà trovarsi durante il suo percorso amoroso e cercando di fugare in lei tutte quelle paure che possono essere generate dall'inesperienza. Il fatto che sia proprio un padre a occuparsi dell'educazione sessuale di una figlia femmina è il punto più sorprendente e interessante di questo colloquio, che l'autore stesso ammette non avrebbe mai immaginato. Privo di qualsiasi remora dettata da retaggi culturali o religiosi, questa conversazione risponde a tutti i dubbi della ragazzina, facendo leva sul fatto che il sesso non si riduce solo alla sua manifestazione fisica, ma che tutto deve sempre essere guardato alla luce dell'amore.

A.Graziottin "Educazione sessuale. Tutto quello che dovete sapere se avete un figlio adolescente" Ed. Giunti 2010
Un piccolo manuale di facile consultazione che risponde in modo esaustivo e professionale a tutte quelle domande e quesiti sulla sessualità che i ragazzi in età adolescenziale possono porre ai propri genitori. In collaborazione con SIGO - Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia

M. Pinciroli, L. Santoro "Con gli occhi di un bambino. Accompagnare i piccoli nel mondo della sessualità" Ed. Elledici, 2008
In questo sussidio le autrici, avvalendosi della loro esperienza nella scuola, dialogano con i bambini offrendo le coordinate per affrontare in maniera serena e adeguata l'educazione affettiva e sessuale. Differenze tra maschi e femmine, cambiamenti puberali, amore e rapporto sessuale, gravidanza e parto sono gli argomenti trattati "con gli occhi di un bambino". Al termine di ogni capitolo sono offerti spunti di riflessione per genitori e insegnanti. In appendice sono riportate le domande più originali, più "piccanti" e "preoccupanti" dei bambini, che testimoniano il loro bisogno di chiarezza e di senso.

L. Berdùn "Come glielo spiego? Guida per educare i nostri ragazzi alla sessualità" Ed. Cooper, 2008
Come spiegare cosa sono le mestruazioni a vostra figlia; Come comportarsi se accidentalmente sorprendete vostro figlio a masturbarsi? Cosa rispondere se un bambino di 4 anni vi chiede: "Come ci è arrivato un bambino nella pancia di quella signora?". Piccoli e grandi interrogativi che da sempre genitori e insegnanti devono affrontare, ma ai quali non sempre riescono a dare una risposta corretta.

A.Pellai "Mamma, cos'è l'amore? L'amore e la sessualità spiegati ai nostri figli" Ed. Franco Angeli, 2007
Tuttora, quando si parla di educazione alla sessualità dei bambini, la gran parte degli adulti preferisce evitare l'argomento. Alcuni genitori non vogliono farsi coinvolgere nell'educazione sessuale dei propri figli e, in molti casi, sperano che siano altri a farsene carico. Tipiche, in questo senso, le richieste alla scuola, affinché promuova al suo interno azioni e progetti di educazione sentimentale e sessuale. Questo libro vuole essere un aiuto per i genitori e gli educatori per trovare le parole giuste per parlare di sessualità e amore con i bambini.

I. Pélissié du Rausas "Parlami dell'amore. Educazione affettiva e sessuale dei bambini dai 3 ai 12 anni" Paoline Editoriale Libri, 2004
Dietro alle domande dei figli sugli argomenti relativi alla sessualità c'è sempre una domanda di senso a cui non si può rispondere solo con una informazione scientifica: da questa convinzione nasce questo libro che si preoccupa di comunicare un percorso familiare in cui i genitori crescono con i loro figli, in un clima di fiducia e di positività. Una peculiarità di questo percorso formativo è lo spazio dato al coinvolgimento dei genitori: mamma e figlia, papà e figlio, mamma e figlio, papà e figlia, in un progressivo alternarsi e completarsi, perché l'educazione affettiva e sessuale del bambino non può essere delegata a un solo genitore. L'autrice ha raccolto la sua esperienza di madre e le testimonianze di genitori e figli.

F. Veglia; R. Pellegrini "C'era una volta la prima volta" Centro Studi Erickson 2003
Questo libro risponde alle più difficili domande sul sesso fatte da centinaia di adolescenti incontrati dall'autore durante la sua esperienza professionale. Non vuole essere un trattato di sessuologia né di educazione sessuale; il proposito è piuttosto quello di fornire, in stile narrativo, le conoscenze base sulla sessualità umana, saldamente ancorate alla più recente ricerca scientifica ma rilette alla luce di un modello psicologico innovativo. Lo stile fresco e giovane porta a leggere questo libro non solo come manuale di autosoccorso, ma anche per riuscire ad affrontare l'argomento con i figli o con i genitori, per riconoscere i propri dubbi e le proprie inquietudini in quelle di altri ragazzi, o semplicemente come una provocazione o una piacevole lettura.

Sharon Maxwell "È ora di parlarne" Ed. Feltrinelli
Quello sul sesso è un confronto difficile ma necessario tra genitori e figli. Ovunque infatti bambini e adolescenti trovano immagini o discorsi in proposito, sui media, nei videogiochi, nelle chiacchiere tra coetanei, e tuttavia sempre più risultano essere analfabeti dal punto di vista sentimentale. Se quindi i genitori non vogliono vedersi sfuggire di mano l'educazione in un campo così importante e lasciare che abbia il sopravvento una visione distorta, mercificata e avvilente del sesso, devono parlarne. Ma come si fa ad affrontare il discorso e a soddisfare le legittime curiosità dei ragazzi? La psicologa Sharon Maxwell attinge alla propria esperienza personale e alla pratica clinica, per offrire consigli utili a tutti i genitori.

Foto di: Solofotones 

Pin It
Accedi per commentare

DIVERGENT

Ho sempre adorato i libri per gli adolescenti, ma ultimamente ho sviluppato un nuovo amore per una serie in particolare. Divergent, é il primo dell’omonima trilogia di libri di Veronica Roth. Popolarissima tra i giovani, é l’ennesima serie di libridistopici. O almeno credo si dica così...non conoscevo questo termine finché mia figlia Penelope ha iniziato a leggere questo nuovo genere di romanzi. Utilizzando un linguaggio ed una classificazione ‘tradizionale’ potremmo definirli romanzi di fantascienza, con delle sfumature di significato un pò particolari. Ambientati nel futuro, offrono la rappresentazione di una società fittizia nella quale alcune tendenze sociali, politiche e tecnologiche avvertite nel presente sono portate a estremi negativi. Il padre di questo genere potrebbe essere considerato1984(G. Orwell) oFahrenheit 451(R. Brandbury). The Hunger Gamesne é un’altro esempio contemporaneo popolarissimo, già diventato un cult.

Leggi tutto...

Il ciliegio di Isaac

La storia comincia con un nonno e un nipotino, ma andando avanti nelle pagine la vita di questo bambino, raccontata in prima persona quando ormai lui è diventato adulto, entra in una specie di sogno orribile: è il ricordo di fili spinati dentro un turbine di colori freddi. Fa molto freddo, ci sono neve e fango ovunque, si vede “un lungo inverno che sembra non finire mai”, nei visi tristi, nelle ombre a righe, nelle stelle gialle sopra gli abiti, nelle mani protese in cerca di aiuto, nella ciminiera fumante di un campo di concentramento.Leggi tutto...

Padri e Figlie istruzioni per l'uso

"[…] il cuore non deve appartenere al papà. Il cuore di una ragazza deve essere libero. Libero di diritto.
Guai a quei padri "idoli "che rendono impossibile un altro amore. Guai a quei padri così assillanti da impedire di vivere una vita propria. Guai infine a quei padri assenti che costringeranno la figlia a una ricerca lunga tutta una vita."

Leggi tutto...