Bibliografia. L’acqua un bene da proteggere.

Con l'aumento della popolazione, la richiesta e l'utilizzo dell'acqua cresce sempre più rapidamente, tanto che molti scienziati ed economisti sono preoccupati per la sua disponibilità futura. L'acqua un bene prezioso nella vita quotidiana di ognuno di noi, non va sprecata, dobbiamo esserne tutti consapevoli adulti e bambini. E' importante insegnare ai nostri figli uno stile di vita più eco-sostenibile.

Un modo creativo e divertente per insegnare ai propri figli l'importanza del rispetto dell'ambiente in cui viviamo, può anche passare attraverso la lettura di testi mirati che accompagnano i bambini alla scoperta dell'elemento più essenziale per la nostra vita!

Età di lettura: da 5 anni 

A.Delanois "I bambini dell'acqua" Ed EMI, 2012
Un giro del mondo per scoprire con essenziali, poetiche parole, che cosa l'acqua rappresenta per dodici bambini di ambienti e culture diverse: il ghiaccio, la diga, l'oceano, la pioggia, la risaia... Completa il libro una scheda online di approfondimento.

A.Traini "Il fantastico viaggio del signor Acqua" Piemme, 2012
D'estate il signor Acqua fa divertire grandi e piccini nel mare e in autunno si trasforma in nuvola e viaggia per il mondo. Ma che freddo d'inverno: meglio scendere in fiocchi di neve! Con la primavera, finalmente, il sole torna a splendere: il signor Acqua allora saluta le montagne e si avvia giù per un gorgogliante ruscello

L. Novello, M. Gaule "L' onda del mare. Il ciclo dell'acqua. Nina e Nello" Sassi, 2010
Nina e Nello sono due bambini curiosi e osservatori che, attraverso le loro avventure, avvicinano i giovani lettori alle leggi della natura e li invitano a rispettarla ed amarla. In questa storia Nina e Nello scoprono il ciclo dell'acqua inseguendo un'onda del mare. Alla fine, una scheda di approfondimento e una ricetta-esperimento.

M. Manning, B. Grastrom "Splish splash! Un libro sull'acqua" Editoriale Scienza, 2010
In viaggio alla scoperta del ciclo dell'acqua. Unisciti alle avventure del piccolo amico e del suo cane e cavalca le onde, galleggia sulle nuvole cariche di pioggia e lungo il corso impetuoso del fiume, gioca nelle pozzanghere, nuota nei tubi dell'acqua, sguazza nelle acque di scolo e giù nelle fogne sino ad arrivare dove tutta l'acqua finisce... e rinasce: il mare! Alla fine del libro la mappa del viaggio e il glossario per ritrovare facilmente le informazioni più importanti. 

E. Bussolanti "Marta e l'acqua scomparsa" Terre di mezzo, 2010
Quando Marta va a trovare la nonna l'aspetta una brutta sorpresa: In giardino la fontana di cui ama tanto gli spruzzi è secca. Chi ha rubato l'acqua? "La Compagnia delle Acque Libere ha acquistato i pozzi e le sorgenti della zona" le spiega la nonna. "D'ora in poi dovremo comprare l'acqua da loro". A Marta questa cosa proprio non va giù. "Non è giusto! " esclama. "L'acqua è di tutti!"

S: Forzani "Re Carognone e l'acqua rubata" Girotondo 2009
In una vallata lontana, un re perfido ed egoista tenta di impadronirsi del bene più prezioso: l'acqua. Dai suoi avvocati si fa preparare un finto documento in modo tale da risultare l'unico proprietario del lago Oro Blu. Costruisce sul lago un nero fabbricato e vi pone quattro rubinetti giganti per trattenere tutta l'acqua possibile, togliendo così alla popolazione l'approvvigionamento idrico. Le conseguenze di questo suo gesto sono terribili infatti la terra inaridisce e tutto sembra perduto. Sottovaluta però il potere della natura: sarà l'acqua stessa a porre fine per sempre al tremendo piano di Re Carognone.

J.R. Gombert "Chiudiamo il rubinetto! Per risparmiare l'acqua" Kite edizioni, 2009
Kiko l'alce verde è il personaggio che in modo simpatico e divertente accompagna i piccoli alla scoperta dei gesti quotidiani che permettono di evitare gli sprechi d'acqua e insegna loro a proteggere e rispettare la natura.

N. Bosnia, E. Bussolanti "L' acqua è vita" La Coccinella, 2006
Nell'acqua nuotavamo quando eravamo nella pancia della mamma! Ora ci divertiamo a sguazzarci, la beviamo, la usiamo per giocare, per lavarci, per cucinare... Senza acqua non si può vivere: che cosa succede a una pianta se non la si annaffia? Quali caratteristiche ha l'acqua? C'è dappertutto? Questo libro guiderà i bambini alla scoperta dell'elemento più essenziale per la nostra vita!

Età di lettura: da 6 anni

D. Grinberg "Gioco Scienza con l'acqua" Editoriale Scienza, 2010
Ti piace giocare con l'acqua? Se la risposta è sì questo libro fa proprio per te. Fai il test iniziale per sapere quanto ne sai sull'acqua e poi... tuffati a scoprirne di più. Quali oggetti stanno a galla e quali affondano? È possibile far galleggiare un ago? Com'è che i pesci stanno a galla? E perché gli iceberg sono così pericolosi per le navi? Esperimenti strani e divertenti per un rinfrescante tuffo alla scoperta dell'acqua, tra principi di fisica e meraviglie del mondo animale. 

A.Baruzzi, R.Ciavolella "Panta rei, Riciclaudio! Storie d'acqua a testa in giù. Un libro sotto-sopra che si legge anche al contrario!" Coccole e Caccole, 2010
Qual è il filo conduttore che unisce l'acqua che esce dal nostro rubinetto al pozzo di un villaggio sperduto nel deserto? Quali regole quotidiane possiamo mettere in pratica per risparmiare acqua? Perché è importante non sprecarla? Riciclaudio cerca una risposta a queste ed altre domande con la guida del suo pesce rosso, che, nuotando da una pagina all'altra, lo condurrà a visitare scenari lontani ed a scoprire retroscena inaspettati, apprendendo come l'acqua viene utilizzata nel mondo e cosa possiamo fare tutti quanti affinché l'accesso all'acqua sia un diritto garantito a tutti.

L. Cognolato "Acqua in bocca! Eco-storie nella natura" Gunti Kids, 2007
Durante un pranzo in famiglia in un ristorante non lontano dalla foce di un piccolo fiume, i due piccoli amici Pepita e Fiorello avranno l'occasione per esplorare la natura e gli ambienti d'acqua. Dopo questa divertente avventura, i due bambini capiranno che l'acqua è un bene prezioso da difendere, perché indispensabile alla vita.

E. Nuzzo "Alla scoperta dell'acqua. Con CD-ROM" De Agostani, 2009
Un gioco per conoscere l'importanza dell'acqua e scoprire tutto su: la struttura dell'acqua, la depurazione, il galleggiamento, gli stati dell'acqua, ebollizione e congelamento, il ciclo dell'acqua, i fiumi, le nuvole, i mulini ad acqua, macchine a vapore e tanto altro.

C. Carminati, P. Valentina "L' acqua e il mistero di Maripura" Fatatrac, 2006
Questo libro, nato per impulso della Campagna europea di educazione allo sviluppo "Acqua: bene comune dell'umanità, diritto di tutti" e collegata alle iniziative della Campagna internazionale per il Contratto Mondiale sull'Acqua, racconta la storia del paese di Maripura, della sua fonte donata da Yaku, lo spirito d'acqua, alla piccola Samina e del perfido Beliano che un giorno tentò di appropriarsi del tesoro della fonte.

Età di lettura: da 7 anni

F. Michel "L'acqua a piccoli passi" Motta Junior, 2003
Oceani, nuvole, piogge, ghiacciai, sorgenti sotterranee, ruscelli o fiumi, l'acqua è presente ovunque in natura, allo stato liquido, solido o gassoso. Sul nostro pianeta l'acqua è nel suolo, nell'atmosfera e nel nostro stesso corpo, che è composto per i due terzi proprio da questa preziosa sostanza! Senza acqua non c'è vita: per questo è tanto importante imparare ad avere cura di un tale inestimabile patrimonio naturale. Questo libro ti aiuterà a conoscere meglio l'acqua, per poterla salvaguardare, evitando d'inquinarla o di sprecarla senza ragione.

Età di lettura: da 8 anni

Associazione "Les Petits Débrouillard" "L'acqua un bene prezioso" Editoriale Scienza, 2005
Esperimenti curiosi da fare in casa con materiali molto semplici, per capire come arriva l'acqua al rubinetto di casa tua, che cosa è l'inquinamento, come depurare l'acqua, quanta acqua consumi. Un libro indispensabile per comprendere i rischi dell'inquinamento e imparare semplici gesti per risparmiare l'acqua ogni giorno. 

Y.Andréassian, J.Lerat "L' acqua... dal fiume al bicchiere" Ed Dedalo, 2008
Bisogna stare attenti a esprimere un desiderio: c'è il rischio che venga esaudito! È quello che succede a tre intraprendenti bambini i quali, incuriositi dall'acqua che esce dal rubinetto, si ritrovano tanto piccoli da poterne risalire il corso... dall'interno! Inizia così un'incredibile avventura in cui un fantasma portatore d'acqua, un luccio ecologista e una squadra di batteri spazzini guidano i tre piccoli esploratori alla scoperta del circuito di produzione dell'acqua potabile: navigano con loro in un fiume dal ricco ecosistema e li fanno rimanere a bocca aperta davanti agli ingegnosi componenti di un impianto di depurazione. Finché i nostri eroi non si ritrovano di nuovo a casa, forti di una nuova consapevolezza: l'acqua del rubinetto va difesa dall'inquinamento, è buona da bere e sopprattutto... non va sprecata! 

Età di lettura: da 10 anni

U. Mattei "L' acqua e i beni comuni" Manifestolibri 2011
Perché il governo italiano vuole privatizzare l'acqua? Perché se al ristorante ordiniamo una caraffa d'acqua i camerieri ci guardano storto? Perché compriamo bottiglie d'acqua minerale anche quando l'acqua è buonissima? È giusto che grandi società facciano profitti vendendo acqua a chi ha sete? Queste sono solo alcune delle domande che Simone, tredici anni, deve affrontare quando si trova a tavola con l'Avvocato Artemio Banchetti, personificazione dell'uomo di successo. Con questa storia, che non si ferma all'acqua, uno dei protagonisti della battaglia referendaria per l'acqua pubblica spiega in modo chiaro e accessibile ai più giovani (ma anche ai più grandi) che cosa sono i beni comuni e perché è giusto dedicarsi alla loro difesa.

F. De Novellis, C. Lasagna "Conosci l'acqua? Usarla, trattarla, risparmiarla"Erga, 2010
Quante cose si fanno ogni giorno con l'acqua che arriva nelle nostre case, eppure non sono molte le persone che la conoscono veramente bene!!! Ti sei mai chiesto cosa contiene e cosa non deve contenere? Da dove arriva e come viene trattata prima di essere mandata nella tua casa ed uscire dai rubinetti? Quanto è preziosa e come non sprecarla? Pagina dopo pagina vedrai che impareremo insieme qualcosa di nuovo sulla nostra amica acqua!

Età di lettura: da 11 anni

L. S. Park "Un lungo cammino per l'acqua" Mondatori, 2011
2008: Nya è una ragazzina, ma deve fare un lungo cammino sotto il sole per raggiungere un pozzo d'acqua pulita. 1985: Salva ha undici anni e vive in pieno la tragedia della guerra civile sudanese. Separato dalla famiglia, il ragazzo raggiunge fortunosamente il campo profughi in Etiopia. Ma anche l'Etiopia è al collasso e di punto in bianco il campo chiude. Salva, ormai diciassettenne, si mette alla guida di un gruppo di centocinquanta ragazzi. Insieme marciano verso il Kenya, che raggiungono dopo un anno e mezzo, sopravvivendo alla fame, alla sete e agli attacchi degli animali feroci. Adottato da una famiglia americana, Salva si integra e studia al college, fino a quando non scopre che i suoi parenti sono sopravvissuti e decide di fare qualcosa per il suo paese martoriato, raccogliendo fondi per costruire pozzi d'acqua nelle zone più remote, come nel villaggio di Nya

P. Fumanti, E. Vagnarelli "Se la pioggia va in vacanza. La Compagnia dell'Orto: «Missione acqua!»" Media Video, 2011
Cosa sarebbe del mondo, senza acqua? Il ragionamento che ha poi portato a questa storia, è nato proprio così, in un giorno d'estate, con il caldo insopportabile che impediva di alzare anche solo il dito mignolo di una mano. Chiedersi che cosa succederebbe, se il bene più vitale, quello che troppo spesso diamo per scontato, ci venisse a mancare all'improvviso!!! Una favola, per raccontare la verità in modo garbato, indulgendo al sorriso e toccando sottilmente la sensibilità del lettore di ogni età. Il ricavato di quest'opera è stato destinato a chi la mancanza d'acqua la soffre davvero, ovvero le popolazioni dello Stato africano del Burkina Faso, uno dei più poveri del pianeta.

Foto di: Sarah Boerger - SMith

Pin It
Accedi per commentare

Facili da amare difficili da educare

autore: Becky A. Bailey
editore: Apogeo

Noi genitori amiamo i nostri bambini, ma non sempre il loro comportamento. E talvolta neppure la nostra reazione al loro comportamento.Così ci sforziamo di trovare modi o strategie per far sí che i nostri figli facciano esattamente ciò che ci aspettiamo, o desideriamo o riteniamo più giusto per loro, spesso con risultati scarsi o nulli, o a costo di conflitti e sensi di colpa.

Leggi tutto...

Genitori fatti ad arte. Prepararsi all'arrivo di un bambino

Questo libro è un diario, una storia, un prezioso scrigno di suggerimenti, idee, proposte, esercizi, riflessioni che accompagnano e si intrecciano al percorso che ogni donna e ogni uomo fanno nelle 40 settimane di attesa.

Dalla scoperta dell'esistenza di una nuova vita all'emozione del primo vagito.

Leggi tutto...

I bambini nascono per essere felici. I diritti li aiutano a crescere

Il termine "diritto", sempre più presente nel nostro vocabolario comune, è alla base del nostro vivere, per questo è fondamentale che anche i più piccoli ne conoscano il significato, che siano consapevoli che in quanto bambini, hanno dei diritti propri, perché anche "da grandi" ne siano veri promotori.

Le parole di Vanna Cercenà e le immagini di Gloria Francella danno qui una reinterpretazione della "Convenzione sui Diritti dell'Infanzia approvata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989, ratificata dall'Italia con legge del 27 maggio 1991 n. 176 depositata presso le Nazioni Unite il 5 settembre 1991".

Data la complessità del testo originale, gli articoli sono stati raggruppati in temi principali: da quelli a carattere più generale a quelli più specifici su identità, famiglia, partecipazione, educazione, protezione, salute, informazione, controllo dell'attuazione. Ognuno di questi argomenti viene sviluppato puntualmente con il riferimento agli articoli - spiegati con termini semplici e comprensibili – e una divertente e arguta filastrocca, di cui le immagini, coloratissime e ricche di particolari, sono il perfetto complemento visivo.

Come gli altri libri-gioco della collana Carte in Tavola, seguendo la numerazione delle schede, si affiancano le immagini fino a formare un'unica grande tavola illustrata: un grande albero su cui "sbocciano" le rappresentazioni dei 20 diritti riportati sul retro.

TEMI TRATTATI: diritto, famiglia, identità, multiculturalità, informazione, gioco, disabilità, salute, uguaglianza, pace, scuola, libertà, genitorialità, Stato.