Filmografia. Adolescenti: il coraggio di crescere.

In adolescenza cambia il corpo, cambiano le relazioni e cambia il modo in cui si percepisce il mondo intorno a sé.

 Sono moltissimi i film che ci parlano di adolescenza, alcuni tra i più significativi di questi ultimi anni, a nostro giudizio, li potete trovare qui sotto e anche nella Filmografia: “Protagonisti, i ragazzi! Dal libro allo schermo”.

 Il cambiamento significa essenzialmente crescita: fisica, emotiva e comportamentale. Moltissimi registi hanno messo sullo schermo questo cambiamento legandolo al mondo degli adulti, dei genitori, della società, della scuola e analizzandolo dal punto di vista interiore: primi amori, prime delusioni, amicizie, tentativi di crearsi una propria identità, esperienze trasgressive, scoperta dei propri ideali e della sessualità.

Alcuni registi contemporanei sembrano addirittura essersi specializzati a rappresentare questa fase dello sviluppo: i fratelli Dardenne per esempio con i loro ragazzi inseriti in un contesto di degrado sociale; Gus van Sant con i suoi innocenti e autodistruttivi giovani lontani mille miglia dal mondo degli adulti; Sofia Coppola con le sue ragazze annoiate, eccessive, isolate rappresentanti di uno svuotamento generazionale; Ken Loach con le sue denunce sull’impreparazione degli adulti e delle istituzioni sociali ad affrontare i giovani e le loro problematiche; Wes Anderson con i suoi adulti-bambini e bambini-adulti, padri e figli spensierati e capricciosi all’interno della metafora di una non-crescita; Larry Clark con la sua adolescenza violenta, cruda, interdetta ai minori di 18 anni; e in Italia, Bernardo Bertolucci eccezionale e attento scopritore di ciò che è proibito negli anni più attivi e fantasiosi della nostra vita e Gabriele Salvatores i cui ragazzi sono invisibili agli occhi degli altri e osservano timorosi e pieni di insicurezze ciò che li circonda.

Anche per crescere quindi ci vuole coraggio e ce lo dicono i tanti protagonisti di queste storie:
"Dai va bene così. - Posso usare le spondine? - Niente spondine. La vita non regala spondine” (Boyhood).

 

Boyhood 

Regia: Richard Linklater
Interpreti: Ethan Hawke, Patricia Arquette, Ellar Coltrane, Lorelei Linklater, Steven Chester Prince
USA, 2014 – Drammatico, 165’
Rating: PG+13
Trailer

l film racconta dieci anni di vita di Mason a partire da quando era un bambino di 6 anni, percorrendone le vicende familiari fatte di controversie, matrimoni vacillanti e nuove nozze, cambi di scuola, i primi amori, le prime delusioni sentimentali, le gioie e le paure, il tutto tra stupore e meraviglia. Vincitore Orso d’argento.

 

Diari

Regia: Attilio Azzola

Interpreti: Roisin Grieco, Amine Slimane, Antonio Sommella, Manuel Ferreira, Maria Teruzzi
Italia, 2008 – Commedia, 90’
Rating: PG+13
Trailer

Le vicende sentimentali e di crescita di un gruppo di adolescenti. Leonora, detta Leo, ha 16 anni ed è convinta di vivere in un mondo quasi perfetto, ma il ritorno imprevisto di suo padre dopo dieci anni di assenza fa improvvisamente crollare le sue fragili convinzioni. Alì Trabelsi ha un grande talento per il disegno e un'inguaribile passione per le missioni impossibili: sedurre la fanciulla più carina della scuola. Michele Mancia è un distinto professore in pensione che sogna di ritrovare un suo antico amore. Vincitore a Cannes del "Grand Prix Ecrans Juniors".

 

I giorni della vendemmia 

Regia: Marco Righi
Interpreti: Lavinia Longhi, Marco D'Agostin, Gian Marco Tavani, Maurizio Tabani, Claudia Botti
Italia, 2010 – Drammatico, 80’
Rating: PG+13
Trailer

Nel settembre 1984, in un piccolo centro emiliano, la giovane Emilia arriva per dare una mano ai nonni durante la stagione di vendemmia. Presuntuosa e disinvolta, approfitta di quel breve soggiorno per ultimare la sua tesi di laurea e stravolgere il mondo di Elia, il figlio adolescente dei vicini William e Maddalena, un marxista convinto e una fervente cattolica. Vivendo in casa con i genitori e l'anziana nonna, Elia si ritrova per la prima volta al centro di un disordine che movimenta la sua vita e che si acuisce con il concomitante rientro del fratello Samuele, un ex sessantottino divenuto giornalista musicale di ritorno da un anno in giro per l'Europa.

 

LA promesse

Regia:Luc Dardenne, Jean-Pierre Dardenne                  

Interpreti: Jérémie Renier, Olivier Gourmet, Assita Ouédraogo 

Belgio, 1996 – Drammatico, 93’  

Rating: PG+16 

Trailer in francese con sottotitoli in inglese  

In Belgio Igor, ragazzo sui quindici anni, non va a scuola, lavora ufficialmente in una officina, ma in realtà passa la giornata ad aiutare il padre Roger nei suoi traffici illegali di manodopera clandestina. Roger affitta misere stanze di un palazzo semidiroccato a uomini e famiglie di extracomunitari africani che non hanno permesso di soggiorno, offre loro lavoro come muratori naturalmente in nero, dando paghe occasionali e pretendendo affitti e pagamenti per qualunque richiesta. Il giovane Igor partecipa con incoscienza a queste losche attività, trovando ogni tanto il tempo per giocare con alcuni coetanei. Un giorno però l'africano Hamidou cade accidentalmente da un'impalcatura e, prima di morire, chiede ad Igor di promettergli di badare alla moglie Assita e al figlioletto Seydou.

 

I sospiri del mio cuore (Mimi wo Sumaseba)

Regia: Yoshifumi Kond
Giappone, 1995 – Animazione, 111’
Rating: T
Trailer in giapponese con sottotitoli in inglese

Shizuku è un’adolescente con la passione per la scrittura. Un giorno si accorge che tutti i libri che sceglie in biblioteca sono stati presi precedentemente sempre dalla stessa persona. Una casualità le lascia pensare che si tratti di Seiji, un ragazzo che trova antipatico e dispettoso. E’ davvero possibile che sia proprio lui il misterioso lettore? Un curioso gatto che viaggia indisturbato in metropolitana la aiuterà scoprire di più sulla vita di Seiji e sul sorprendente negozio di suo nonno. Una nuova storia d'amore e magia scritta dal Maestro Hayao Miyazaki.

 

Keeper

Regia: Guillaume Senez
Interpreti: Kacey Mottet Klein, Cédric Vieira, Vincent Sornaga, Dominique Baeyens, Béatrice Didier
Francia, Belgio, Svizzera 2015 – Drammatico, 95’
Rating: PG+13
Trailer in francese con sottotitoli in inglese

Iscritto entro la categoria dei film  che hanno per protagonisti ragazzi giovanissimi alle prese con una gravidanza (Juno, 2007 – 17 Ragazze, 2011) a differenza degli altri Keeper è più focalizzato sul personaggio maschile. Maxime e Mélanie si amano. Insieme, goffi e teneri, esplorano la loro sessualità. Quando Mélanie scopre di essere incinta Maxime la prende male, ma poco a poco si abitua all’idea di diventare padre e convince Mélanie a tenere il bambino. Ormai è deciso: dall’alto dei loro quindici anni, Maxime e Mélanie diventeranno genitori. Vincitore del Torino Film Festival 2015.

 

L’intervallo

Regia: Leonardo Di Costanzo
Interpreti: Francesca Riso, Alessio Gallo, Carmine Paternoster, Salvatore Ruocco, Antonio Buil Puejo
Italia, Svizzera, Germania 2012 – Drammatico, 90’
Rating: PG+13
Trailer

Napoli, in un enorme edificio abbandonato, una ragazza e un ragazzo. Tutti e due, per ragioni diverse, sono prigionieri in quel luogo. Lei, Veronica, ha fatto uno sgarbo al capocamorra del suo quartiere. Non sappiamo che cosa abbia combinato, l'hanno presa e rinchiusa in questo luogo spaventoso. Lui, Salvatore, non c'entra niente con la camorra, ma l'hanno costretto a forza a fare da carceriere. Lei è bella, sedici anni, sicura di sé, quasi sfacciata, la ragazza che piace a tutti nel quartiere. Lui è timido, alto e pesante. Tra le mura di quel luogo isolato e spaventoso, Veronica e Salvatore trovano il modo di riaccendere i sogni e le suggestioni di un'adolescenza messa troppo in fretta da parte.

 

Mommy

Regia: Xavier Dolan
Interpreti: Anne Dorval, Suzanne Clément, Antoine-Olivier Pilon
Francia, Canada 2014 – Drammatico, 140’
Rating: PG+16
Trailer

Un'esuberante giovane mamma vedova, si vede costretta a prendere in custodia a tempo pieno suo figlio, un turbolento quindicenne affetto dalla sindrome da deficit di attenzione. Mentre i due cercano di far quadrare i conti, affrontandosi e discutendo, Kyla, l'originale, nuova ragazza del quartiere, offre loro il suo aiuto. Insieme, troveranno un nuovo equilibrio, e tornerà la speranza.? Premio della giuria al Festival di Cannes.

 

Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore 

Regia: Wes Anderson
Interpreti: Bruce Willis, Edward Norton, Owen Wilson, Frances McDormand, Bill Murray, Tilda Swinton, Harvey Keitel, Jason Schwartzman, Bob Balaban, Kara Hayward, Jared Gilman
USA, 2012 – Commedia, 95’
Rating: PG
Trailer

Estate 1965. Su un’isola del New England vive la dodicenne Suzy, preadolescente incompresa dai genitori. Sulla stessa isola si trova in campeggio scout il coetaneo Sam, orfano affidato a una famiglia che lo considera troppo ‘difficile’ per continuare ad occuparsene. I due si sono conosciuti casualmente, si sono innamorati e hanno deciso di fuggire insieme seguendo un antico sentiero tracciato dai nativi nei boschi. Gli adulti, ivi compreso lo sceriffo Sharp, si mettono alla loro ricerca anche perché è in arrivo una devastante tempesta.

 

Mustang

Regia: Deniz Gamze Ergüven
Interpreti: Günes Sensoy, Doga Zeynep Doguslu, Elit Iscan, Tugba Sunguroglu, Ilayda Akdogan
Francia, 2015 – Drammatico, 94’
Rating: PG+13
Trailer

Siamo all'inizio dell'estate. In un remoto villaggio turco Lale e le sue quattro sorelle scatenano uno scandalo dalle conseguenze inattese per essersi messe a giocare con dei ragazzini tornando da scuola. La casa in cui vivono con la famiglia si trasforma un po' alla volta in una prigione, i corsi di economia domestica prendono il posto della scuola e per loro cominciano ad essere combinati i matrimoni. Le cinque sorelle, animate dallo stesso desiderio di libertà, si sottrarranno alle costrizioni loro imposte.

 

Pazza idea  (Xenia)

Regia: Panos H. Koutras
Interpreti: Kostas Nikouli, Nikos Gelia, Aggelos Papadimitriou, Romanna Lobats, Marissa Triandafyllidou
Grecia, Francia, Belgio 2014 – Drammatico, 128’
Rating: PG+13
Trailer

Il film racconta la storia di Danny, 16anni e Odysseas, 18 anni, stranieri nel proprio paese dopo la morte della loro madre albanese. Attraverseranno la Grecia da un lato all'altro per trovare il loro padre greco e costringerlo a riconoscerli ufficialmente. Sulla strada dovranno affrontare i fantasmi del proprio passato, la crudeltà degli uomini per realizzare a qualunque costo il loro sogno.

 

Stella

Regia: Sylvie Verheyde
Interpreti: Leora Barbara, Karole Rocher, Benjamin Biolay, Guillaume Depardieu, Thierry Neuvic
Francia, 2008 – Drammatico, 102’
Rating: PG+13
Trailer

Parigi, 1977. Stella è una ragazzina di undici anni che vive in un quartiere operaio. Ammessa a frequentare una prestigiosa scuola parigina, incontra Gladys, sua unica vera amica, figlia di esuli ebrei argentini. Gladys la aiuterà a muovere i primi passi nel mondo reale.

 

Sweet sixteen 

Regia: Ken Loach
Interpreti: Michelle Abercrombie, Martin Compston, William Ruane, Annmarie Fulton
Gran Bretagna, 2002 – Drammatico, 106’
Rating: PG+16
Trailer in inglese con sottotitoli in francese

È la storia di uno street-boy che vive in una cittadina non lontana da Glasgow. Al compimento del suo sedicesimo anno di vita, quando la madre esce dal carcere, vorrebbe ricostruirsi la propria famiglia lontana da droga e criminalità, ma per avere una famiglia felice occorre denaro che è una cosa fuori dalla portata di un ragazzo della sua età. Dal grande Ken Loach una commovente storia di ragazzi e ragazze.

 

We are the best! (Vi Är Bäst!)

Regia: Lukas Moodysson
Interpreti: Mira Barkhammar, Mira Grosin, Liv LeMoyne, Johan Liljemark, Mattias Wiberg
Svezia, Danimarca 2013 – Drammatico, 102’
Rating: PG+13
Trailer

Stoccolma, 1982. Bobo, Klara e Edvige sono tre tredicenni che vagano per le strade. Coraggiose e forti ma al tempo stesso deboli e confuse, le ragazze imparano troppo presto dall'assenza dei genitori a prendersi cura di loro stesse e, seppur senza mezzi, decidono di mettere in piedi un gruppo punk in un momento in cui tutti danno il punk per morto.

 

Whiplash

Regia: Damien Chazelle
Interpreti: Miles Teller, J. K. Simmons, Melissa Benoist, Paul Reiser, Austin Stowell
USA, 2014 – Drammatico, 107’
Rating: PG+16
Trailer

Andrew, studente di primo anno al college, è disposto a tutto pur di diventare un famoso batterista jazz. I suoi sforzi e il suo impegno sono messi però a dura prova dagli estremi metodi di insegnamento dell'eccentrico professor Fletcher. Condotto quasi sull'orlo della follia, Andrew dovrà imparare a credere in sé stesso e aver fede nella musica per far scintillare il talento nel quale Fletcher ripone fiducia.

 

Legenda "Rating"

T: il film è classificato come "per Tutti"
PG: si suggerisce una visione accompagnata dai genitori
PG + 13: si suggerisce visione accompagnata da un adulto, ad un pubblico sopra i 13 anni
PG + 16: si suggerisce visione accompagnata da un adulto, ad un pubblico sopra i 16 anni

Pin It
Log in to comment

Desiderare un figlio, adottare un bambino

L'adozione di un bambino è una scelta complessa ed articolata che inizia dal desiderio di prendersi cura di un figlio nato da altri. Il nostro lavoro, che ci mette in contatto quotidianamente con questa realtà, ci ha fornito uno spazio privilegiato di osservazione, e ci ha indotte a riflettere su quale ruolo possano svolgere i servizi per sostenere le famiglie adottive. Abbiamo cercato di dare voce a tutti i protagonisti dell\'adozione: i genitori, i bambini, gli operatori, gli insegnanti e gli educatori delle case-famiglia, proponendo una chiave di lettura in cui ognuno possa ritrovare un terreno di confronto e trasformare le peculiarità in risorse.

Autore: Simonetta Cavallie Maria Cristina Aglietti

Editore: Armando

Arcobaleno fa la pace

Il pesciolino Arcobaleno e i suoi amici vivono spensierati in fondo all'oceano. Poco lontano, una bella balena blu si lascia cullare dalle onde osservandoli placidamente.

"Perché ci guarda in quel modo?" si chiedono un giorno, insospettiti, i pesciolini.

"Grande e grossa com'è, chissà quanto mangia. E se divorasse tutto quello che c'è in giro?".

Sentendoli parlare così, la balena, che in realtà stava solo ammirando le loro belle scaglie brillanti, s'indispettisce e la sua rabbia non resterà senza conseguenze...

"Dobbiamo fare la pace" decide allora Arcobaleno "perché quando si litiga si finisce per stare male tutti".

Sì, ma in che modo?

Sembrava complicato, ma quanto è semplice fare la pace! Balena e Arcobaleno parlano a lungo. La balena spiega ad Arcobaleno perché si è arrabbiata... i due ridono insieme e trovano un accordo e ben presto nessuno riesce a spiegarsi più perché quel bisticcio sia mai avvenuto.

Le illustrazioni sono ulteriormente abbellite dalle lamine rifrangenti che fanno luccicare le scaglie dei pesciolini.

Per bambini in età prescolare.

Della stessa serie
"Arcobaleno, il pesciolino più bello di tutti i mari" che insegna la felicità nel donare 
"Arcobaleno, non lasciarmi solo!", che insegna a non creare gruppi esclusivi e ad accettare anche coloro che sono diversi da noi.

autore: Isabella Bossi Fedrigotti, Marcus Pfister

editore: Nord-Sud

Padri e Figlie istruzioni per l'uso

"[…] il cuore non deve appartenere al papà. Il cuore di una ragazza deve essere libero. Libero di diritto.
Guai a quei padri "idoli "che rendono impossibile un altro amore. Guai a quei padri così assillanti da impedire di vivere una vita propria. Guai infine a quei padri assenti che costringeranno la figlia a una ricerca lunga tutta una vita."

Leggi tutto...