OFFICINA GENITORI CHIUDE

Carissimi,


il sito di Officina Genitori è stata una bellissima avventura che ci ha insegnato molto, ispirando ognuna di noi nelle nostre vite private, speriamo possa aver offerto qualche spunto utile anche voi.


Per la redazione è giunto il momento di chiudere questa esperienza ed aprirsi a nuovi progetti.


Ringraziamo ancora una volta ognuno degli autori e collaboratori che hanno reso Officina Genitori un luogo speciale, brillante, da cui osservare la quotidianità con prospettive inusuali e sempre aperto al confronto.


Grazie a tutti voi per il vostro supporto, per un piccolo sito tematico, senza pubblicità, gestito su base volontaria come OG, ha significato tanto.


La Redazione

×
Benvenut*!

Nel Forum vengono aperte, con procedura automatica, alcune cartelle che si riferiscono agli articoli pubblicati sul sito di OG. Questo consente di esprimere pareri e creare discussioni sui contenuti dell’argomento in oggetto, in un’ottica di arricchimento e scambio di idee. Invitiamo quindi gli utenti ad un’ attenzione maggiore in quanto tutti i commenti scritti sul Forum si visualizzano anche sotto l’articolo nel sito.

Lo spot di Natale della Conad

08/01/2019 06:31 #1 da megg
  • megg


  • Messaggi: 635

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_CREATED_NEW
    Volevo aprire questa cartella gia` la scorsa settimana. Lo spot e` di Gabriele Salvatores. In effetti e` ben realizzato. Lo avete visto? Cosa ne pensate?
    Io ho provato un fastidio enorme guardandolo, da meridionale, da donna e da mamma.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    08/01/2019 07:53 #2 da lulù73
    • lulù73


  • Messaggi: 282

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    Stesso fastidio anche io

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    08/01/2019 11:19 #3 da pigrotta
    • pigrotta


  • Messaggi: 975

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    visto. melenso, però non mi dà fastidio...

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    08/01/2019 11:55 #4 da bulsi
    • bulsi


  • Messaggi: 1802

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    io non l'ho ancora visto giuro

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    08/01/2019 15:10 #5 da france
    • france


  • Messaggi: 439

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    E' quello del ragazzo del Sud che parte per il Nord? Io oscillo tra sorriso e fastidio

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    08/01/2019 15:36 #6 da arianna1
    • arianna1


  • Messaggi: 1605

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    La filosofia del pacco da giu'....Il moviment di Casa Surace. A me da trapiantata fa sorridere

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    08/01/2019 15:46 #7 da camomilla
    • camomilla


  • Messaggi: 4221

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    Mi sembra una pubblicità poco originale ... una via di mezzo tra gli spot della Barilla di trenta anni fa e Casa Surace. Però non mi da’ fastidio ... è uno stereotipo (la pubblicità e la comicità fanno largo uso di stereotipi, si sa), ma non mi sembra ne’ offensivo ne’ particolarmente sessista. Lo spot politicamente corretto sarebbe stato con un babbo che cerca di infilare cibo in valigia e una mamma che tira fuori la card della CONAD ? Boh, magari sarebbe stato più carino

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    08/01/2019 18:19 #8 da maramao
    • maramao


  • Messaggi: 681

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW

    camomilla ha scritto: Mi sembra una pubblicità poco originale ... una via di mezzo tra gli spot della Barilla di trenta anni fa e Casa Surace. Però non mi da’ fastidio ... è uno stereotipo (la pubblicità e la comicità fanno largo uso di stereotipi, si sa), ma non mi sembra ne’ offensivo ne’ particolarmente sessista. Lo spot politicamente corretto sarebbe stato con un babbo che cerca di infilare cibo in valigia e una mamma che tira fuori la card della CONAD ? Boh, magari sarebbe stato più carino


    quoto. Un pò troppo pieno di luoghi comuni che fanno sorridere: è una pubblicità che andrebbe molto bene all'estero.
    E a me fa ridere ancora di più: la tipa del caciocavallo è una mia amica. Ma nello spot è così invecchiata e diversa che ho difficoltà a riconoscerla ....

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    08/01/2019 21:28 #9 da megg
    • megg


  • Messaggi: 635

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    Lo spot e` ridicolo, a partire dai "nostri ragazzi che vanno lontano", che forse poteva andare bene quando i miei genitori hanno lasciato la Sicilia nei primi anni sessanta, non certo nel mondo globalizzato di oggi, in cui mi insegnate che tutti i vostri figli "vanno lontano" e vengono, in continuazione.
    Ma la rappresentazione della mamma e` allucinante: anziche` gioire perche` il figlio ha trovato lavoro, si lamenta perche` "e` Natale". Poi cerca di infilargli il caciocavallo tra le camicie, e infine fa l'occhio da pesce lesso guardando il figlio che se ne va. E per fortuna che c'e' il papa`, che invece e` uomo di mondo e sa che i prodotti della "nostra terra" ormai si trovano ovunque. In tutto questo, la rappresentazione della mamma non e` solo retro`, e` proprio svilente, viene trattata con aria di superiorita` sia dal marito che dal figlio, non mi ha fatto per niente sorridere. E mi urta ancora di piu` che l'artefice non sia un pubblicitario qualunque, ma un bravo regista.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    08/01/2019 22:36 #10 da camomilla
    • camomilla


  • Messaggi: 4221

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    Comunque ti ha colpito, l’hai fatta vedere anche a chi non l’aveva mai vista (tipo me), quindi raggiunge il suo scopo ... la pubblicità funziona così.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 08:24 #11 da bussola
    • bussola


  • Messaggi: 1629

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    Io l’ho vista dopo aver letto della polemica e mi è sembrato che polemizziamo proprio su tutto...
    Diciamo che l’idea non è originalissima e non è divertente come casa surace, che da anni guardiamo e imitiamo pure (io ho imparato da loro a fare il pacco da giù per la mia ragazza che va lontano... e metto le nocciole come riempi buchi...)!
    Btw, noi mamme da giù facciamo anche la spesa on Line nel supermercato vicino a casa dei nostri figli, e gliela facciamo consegnare. E loro apprezzano l’utilizzo della nostra carta di credito, soprattutto, più che i tortiglioni ;-)

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 10:16 #12 da laseiv
    • laseiv


  • Messaggi: 2141

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    sono andata a cercarlo, lo trovo banalotto, cavalca l'onda di casa Surace e con sforzo creativo praticamente nullo hanno venduto al committente uno spot
    su questa osservazione

    megg ha scritto: E mi urta ancora di piu` che l'artefice non sia un pubblicitario qualunque, ma un bravo regista.

    mi sento solo di specificare, lavorandoci, che il regista è un mero esecutore e di 'marchette' ne fanno tutti parecchie

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 11:23 #13 da nicolr
    • nicolr


  • Messaggi: 268

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    Mia mamma è uguale e non è "di giù".
    Per anni ho fatto la pendolare e ho trovato cibo cotto da lei nascosto in ogni dove.
    Se mi avessero chiamato a Natale per un posto di lavoro si sarebbe messa in mezzo fino a quando non avesse ottenuto di spostare la data.
    Se è uno stereotipo è sulle mamme di un tempo. Aggiungo che mio papà ha lo stesso pragmatismo del signore, ma lui mi allungava direttamente i soldi (di nascosto).

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 12:04 - 09/01/2019 12:06 #14 da megg
    • megg


  • Messaggi: 635

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    Ma non ci siamo capite: anche io ho a cuore che mia figlia mangi bene, e tutt'ora mia suocera quando andiamo a trovarla ci riempie la macchina di bigoli, formaggio Altissimo e il ragu` fatto da lei medesima, che non ha eguali sulla terra. Ma e` una bella mamma combattiva d'altri tempi.
    Nel suddettyo spot mi disturba assai la sudditanza psicologica nei confronti di marito e figlio con cui viene rappresentata questa mamma semi analfabeta e incapace di articolare un pensiero di senso compiuto. Non e` che la fidanzata ne esca molto meglio eh?

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 13:40 #15 da laseiv
    • laseiv


  • Messaggi: 2141

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    (confesso, in ufficio non ho le casse per cui ho solo visto e non sentito lo spot....probabile mi sia persa qualcosa)

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 13:48 #16 da camomilla
    • camomilla


  • Messaggi: 4221

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    Boh, mi pare che, volendo essere ipercritici, nella pubblicità si veda molto di peggio di una mamma protettiva con l’istinto di nutrire la prole.
    Onestamente poi, per quanto sia una pubblicità tutta basata sugli stereotipi, sono anche stereotipi piuttosto realistici. Certo, è anche possibile che uno di Milano trovi lavoro a Reggio Calabria, parta prima di Natale e sua madre dica “meglio così, uno di meno a tavola”, ma non m8 sembra più probabile della situazione descritta in questo spot.
    Come hanno già detto bussola e laseiv, più che altro e uno spot poco originale (più che altro dopo l’indigestione di Casa Surace che abbiamo fatto)

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 13:49 #17 da camomilla
    • camomilla


  • Messaggi: 4221

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW

    laseiv ha scritto: (confesso, in ufficio non ho le casse per cui ho solo visto e non sentito lo spot....probabile mi sia persa qualcosa)


    Anch’io l’ho visto un po’ in fretta e la fidanzata nemmeno l’ho notata ... :-D

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 14:17 #18 da clou
    • clou


  • Messaggi: 2866

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    Boh. Io lo trovo più banale che altro. Sono più seccata del nudo di donna usato per vendere dallo yogurt al materasso, dai detersivi ai televisori, che è tanto ma tanto più sessista che dalla mamma italiana che pensa solo a sfamare i figli. Ma dell’uso dei corpi nudi di donna come oggetto non si scandalizza nessuno.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 14:24 #19 da megg
    • megg


  • Messaggi: 635

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    Continuiamo a non capirci, ma a questo punto devo essere io che non mi spiego:
    NON mi riferisco al fatto che la mamma italiana voglia sfamare il figlio, che, concordo con voi, e` uno stereotipo ma riflette abbastanza la realta`. Viva il caciocavallo!
    La cosa che mi disturba di piu` e` il fatto che la mamma venga rappresentata come una povera scema, che quasi non sa parlare, e viene guardata dall'alto in basso da marito e figlio, esseri razionali e superiori. Lo trovo offensivo tanto quanto la donna nuda che pubblicizza lo yougurt, solo che nel caso della donna nuda il sessismo e` palese, nel caso della 'mamma essere inferiore' e` subdolo, e quindi piu` pericoloso.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 14:59 #20 da maramao
    • maramao


  • Messaggi: 681

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW

    bussola ha scritto:
    (io ho imparato da loro a fare il pacco da giù per la mia ragazza che va lontano... e metto le nocciole come riempi buchi...)!
    Btw, noi mamme da giù facciamo anche la spesa on Line nel supermercato vicino a casa dei nostri figli, e gliela facciamo consegnare.


    no, io no.....il "pacco" non lo spedisco e, onestamente, mai mi sarebbe venuto in mente di fare la spesa on line e farla consegnare a casa del figliolo.... :-o
    davvero fai così?

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 15:00 #21 da maramao
    • maramao


  • Messaggi: 681

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW

    megg ha scritto: Non e` che la fidanzata ne esca molto meglio eh?


    perchè, la fidanzata che fa?

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 15:11 #22 da camomilla
    • camomilla


  • Messaggi: 4221

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW

    maramao ha scritto:

    bussola ha scritto:
    (io ho imparato da loro a fare il pacco da giù per la mia ragazza che va lontano... e metto le nocciole come riempi buchi...)!
    Btw, noi mamme da giù facciamo anche la spesa on Line nel supermercato vicino a casa dei nostri figli, e gliela facciamo consegnare.


    no, io no.....il "pacco" non lo spedisco e, onestamente, mai mi sarebbe venuto in mente di fare la spesa on line e farla consegnare a casa del figliolo.... :-o
    davvero fai così?


    Nemmeno io faccio il “pacco”, per la verità non faccio nemmeno quasi mai da mangiare, ma non mi sembra che rappresentare una donna (o un uomo) che si preoccupa di nutrire (poi qui c’è più che altro il discorso del cibo della propria terra ecc.) sia in qualche modo sminuente.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 15:14 #23 da camomilla
    • camomilla


  • Messaggi: 4221

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW

    megg ha scritto: Continuiamo a non capirci, ma a questo punto devo essere io che non mi spiego:
    NON mi riferisco al fatto che la mamma italiana voglia sfamare il figlio, che, concordo con voi, e` uno stereotipo ma riflette abbastanza la realta`. Viva il caciocavallo!
    La cosa che mi disturba di piu` e` il fatto che la mamma venga rappresentata come una povera scema, che quasi non sa parlare, e viene guardata dall'alto in basso da marito e figlio, esseri razionali e superiori. Lo trovo offensivo tanto quanto la donna nuda che pubblicizza lo yougurt, solo che nel caso della donna nuda il sessismo e` palese, nel caso della 'mamma essere inferiore' e` subdolo, e quindi piu` pericoloso.


    Lo dovrei forse riguardare (e ora devo uscire) perché non ho notato questo fatto della povera scema.
    Nelle pubblicità comunque sembrano sempre tutti un po’ scemi o almeno fortemente disturbati ... la gente si esalta e si dispera per un dado o per un dentifricio ... :-D

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 15:42 #24 da megg
    • megg


  • Messaggi: 635

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW

    maramao ha scritto:

    megg ha scritto: Non e` che la fidanzata ne esca molto meglio eh?


    perchè, la fidanzata che fa?


    Assolutamente niente, muta e`.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 17:06 #25 da pigrotta
    • pigrotta


  • Messaggi: 975

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW

    megg ha scritto: Continuiamo a non capirci, ma a questo punto devo essere io che non mi spiego:
    NON mi riferisco al fatto che la mamma italiana voglia sfamare il figlio, che, concordo con voi, e` uno stereotipo ma riflette abbastanza la realta`. Viva il caciocavallo!
    La cosa che mi disturba di piu` e` il fatto che la mamma venga rappresentata come una povera scema, che quasi non sa parlare, e viene guardata dall'alto in basso da marito e figlio, esseri razionali e superiori. Lo trovo offensivo tanto quanto la donna nuda che pubblicizza lo yougurt, solo che nel caso della donna nuda il sessismo e` palese, nel caso della 'mamma essere inferiore' e` subdolo, e quindi piu` pericoloso.


    l'ho riguardato perché ero convinta di essermi persa qualcosa, ma continuo a trovarlo banale e melenso sì, ma non offensivo come dici tu. la madre viene rappresentata come sentimentale e immagonata per la partenza del figlio a natale, ma io non la vedo "povera scema"e soprattutto dove vedi figlio e marito rappresentati come esseri superiori?
    boh... si vede che tocca corde diverse!

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    09/01/2019 20:41 - 09/01/2019 21:56 #26 da rieffi
    • rieffi


  • Messaggi: 496

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    capisco Megg, è lo sguardo un po' affettuoso un po' compassionevole ad una mamma che ha bisogno di un papà per essere razionale e consegnare una carta di credito al posto di un formaggio. (della serie noi sì che ragioniamo)

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    10/01/2019 10:32 #27 da losbanos
    • losbanos


  • Messaggi: 2790

  • Sesso: Donna
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • COM_KUNENA_MESSAGE_REPLIED_NEW
    Più che altro è uno spot sui luoghi comuni, la fidanzata zitta, la mamma che si preoccupa del cibo e il papà che prende in mano la situazione :roll:
    Per me è brutto e insulso, se si voleva fare ironia avrebbero dovuto dare un diverso taglio, alla "casa surace".

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    Moderatori: officina genitoritorre di controllo
    Powered by Forum Kunena